Temi Spazio

Che fine ha fatto la cometa Ison

0
di | Pubblicato il 29 Novembre 2013

Era da mettere in conto, come vi avevamo raccontato a proposito del destino di Ison, che la cometa potesse non sopravvivere al traumatico incontro con il Sole. Infatti, stando a quanto fa sapere la Nasa, all’indomani del giorno della verità, quello del passaggio di Ison al perielio, sembra che la cometa non sia sopravvissuta all’incontro ravvicinato con la stella. Lì infatti dove era attesa non si è visto nulla, come a significare che il viaggio per il corpo celeste si sia interrotto qui.

Il destino della cometa Ison non è ancora certo, avvertono gli esperti, ma il fatto che sia per così dire scomparsa lascia supporre che non sia sopravvissuta, come sperato da chi ne avrebbe voluto invece godere lo spettacolo nei cieli di dicembre. “Non abbiamo visto la cometa Ison nel Solar Dynamics Observatory“, ha detto Dean Pesnell, scienziato che si occupa del telescopio spaziale in questione, “Ragion per cui pensiamo che questa debba essersi rotta ed evaporata prima che raggiungesse il perielio“. Agli esperti resta ora da confermare il destino di Ison e far luce sulle ragioni che ne hanno determinato la scomparsa. 

Credits immagine: NASA/SDO

Commentilascia un commento

Nessun commento, per ora.

Lascia un commento