- Galileo - https://www.galileonet.it -

Cannabis, ecco i geni responsabili dell’aroma

Sempre più Paesi stanno legalizzando la cannabis [1]. Alcuni solo per uso medico [2], altri anche per uso ricreativo. Ma un problema attanaglia l’emergente industria (legale) dei prodotti derivati dalla cannabis: la riproducibilità del prodotto. Un po’ come accade per i vini, anche i consumatori di cannabis hanno delle preferenze: ci sono varietà di erba aromatizzate, con un sentore di pino o di limone, o anche di terriccio. I gusti sono gusti, e l’obiettivo dei produttori è quello di garantire ai clienti la fornitura di un prodotto dalle caratteristiche definite. Come accontentare dunque i consumatori? La scienza in questo viene in aiuto: i ricercatori della University of British Columbia (Ubc) hanno passato in rassegna il genoma della cannabis (Cannabis sativa) per individuare i geni responsabili per gli aromi della cannabis.

Continua a leggere su Wired.it [3]