- Galileo - https://www.galileonet.it -

Empowering Africa: l’innovazione per lo sviluppo sostenibile è qui

Fonti rinnovabili e innovazione per dare energia all’Africa, rafforzare l’approvvigionamento energetico delle economie rurali, creare opportunità di lavoro.  E’ questa l’idea al centro di “Africa 2030: Empowering the continent through innovation, green tech solutions and capacity building”,  side-event  promosso da RES4Africa [1], Enel Foundation, e Africa-EU Energy Partnership (AEEP) in occasione della riunione ministeriale del G7 Energia a Roma.  In programma per domenica 9 aprile un confronto a porte chiuse tra tutti gli stakeholder coinvolti (rappresentanti del G7 Energia, i Paesi africani, le ONG, le organizzazioni multilaterali di sviluppo, le imprese nonché il mondo accademico) e, nei giorni a seguire, eventi aperti alla partecipazione del pubblico.

Guardare, ascoltare, fare. Si comincia con uno sguardo sul passato e il futuro di Kenya, Etiopia e Uganda, tre Paesi simbolo della trasformazione del continente africano: lo propone la mostra fotografica e multimediale curata da Ilaria Prili e realizzata con le immagini del fotoreporter Riccardo Venturie e del videomaker Lorenzo Colantoni.  Focus sulla tecnologia, invece, con alcuni show-case di soluzioni innovative per l’approvvigionamento energetico di realtà isolate o non collegate alla rete elettrica, tra cui la mini-grid realizzata dall’italiana SAET [2]. Rivolto soprattutto ai ragazzi è, infine, il workshop promosso da Liter of Light [3], che insegna come trasformare bottiglie di plastica e materiali di uso comune in lampade a energia solare, le cosiddette “solar bottle”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le installazioni saranno visitabili dall’11 al 15 aprile nel Corner D del Museo MAXXI (via Guido Reni).