- Galileo - https://www.galileonet.it -

Ecco il primo robot molecolare

Sono davvero piccolissimi i robot [1] sviluppati all’Università di Manchester: 150 atomi di carbonio, idrogeno, ossigeno e azoto che formano un braccio in grado – per la prima volta al mondo – di svolgere semplici compiti, tra cui assemblare molecole in soluzione. Li chiamano, appunto, robot molecolari, e secondo gli esperti in un futuro non lontano potrebbero essere impiegati per ottimizzare i processi chimici in campo medico così come in quello industriale.

Continua a leggere su Wired.it [2]