- Galileo - https://www.galileonet.it -

L’aspirina riduce il rischio di cancro gastrico

Da Barcellona arriva una nuova conferma del ruolo dell’aspirina nella prevenzione dei tumori. Un nuovo studio, presentato al congresso della United European Gastroenterology (la 25esima UEG Week [1]) e condotto su 600 mila persone, ha infatti osservato una significativa riduzione dell’incidenza di alcuni tipi di cancro in chi aveva assunto il farmaco antinfiammatorio per un lungo periodo. Nello specifico si parla del 47% in meno per i tumori del fegato e dell’esofago, del 38% per i tumori gastrici, del 34% per quelli del pancreas e del 24% per quelli del colon-retto.

Continua a leggere su Repubblica.it [2]