- Galileo - https://www.galileonet.it -

Basta una pianta alla fermata del bus, la natura come terapia antistress

BASTA meno di quanto si possa credere. Per un cittadino immerso nel grigio della metropoli, un albero alla fermata del bus o un’aiuola curata sulla via di casa costituiscono un vero e proprio toccasana per l’umore e per la salute mentale. Ma attenzione: per quanto benefico, il verde urbano non può rimpiazzare quella sensazione di pace e legame con la natura che proviamo davanti a un mare cristallino o a una collina in fiore. Imparare a godere degli sprazzi di verde che incontriamo in città è quindi un ottimo rimedio contro lo stress dei ritmi metropolitani, ma nulla può rimpiazzare una bella gita fuori porta quando dobbiamo realmente recuperare le energie. A suggerirlo sono due ricerche della University of British Columbia e dell’Università del Surrey, che hanno analizzato l’impatto degli scenari naturali sulla salute psicofisica.

Continua a leggere su Repubblica.it [1]