- Galileo - https://www.galileonet.it -

Marte, il nuovo rover della Nasa avrà 23 telecamere

DA SEMPRE Marte è un osservato speciale. Prima ancora che diventasse mira dei telescopi, quel puntino rossastro nel cielo si è attirato addosso gli occhi di astronomi e curiosi nei tempi antichi. In  epoche più recenti le osservazioni del Pianeta rosso hanno acquisito una postazione privilegiata, con l’arrivo delle prime sonde e rover su Marte. Ma in futuro il nostro vicino di casa si appresta a essere visto come mai prima, quando nel 2021 Mars2020  [1]arriverà sul pianeta, carica di 23 “occhi” elettronici.

Continua a leggere su Repubblica.it [2]