- Galileo - https://www.galileonet.it -

Nucleare, nessun collegamento tra la nube di rutenio 106 e l’impianto di Mayak

Pare che i russi, in fondo, abbiano detto la verità: la nube radioattiva di rutenio 106 [1] che ha attraversato l’Europa (Nord Italia compreso) a fine settembre scorso non è stata prodotta da un incidente nucleare [2] e la centrale di Mayak, l’indiziato numero uno fino a ieri, non c’entra. Secondo gli esperti, poi, non ci sarebbe un rischio reale per la salute delle persone o dell’ambiente: il rutenio 106 si è diluito fino a raggiunger concentrazioni non pericolose.

Continua a leggere su Wired.it [3]