- Galileo - https://www.galileonet.it -

Beatrice Lorenzin sul biotestamento: “Garantirò il diritto all’obiezione di coscienza”

Share this:
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  • [1] 

Era del tutto prevedibile: a pochi giorni dalla sua approvazione, la legge sul testamento biologico [2] continua a fare discutere. E proprio in queste ore è il ministro della Salute Beatrice Lorenzin a intervenire nel dibattito, affermando di riconoscere una carenza nel testo di legge che – dice – non contiene “una specifica disciplina in tema di obiezione di coscienza per i medici”.

Di fronte ai numeri solleciti di deputati e esponenti appartenenti per lo più al mondo cattolico, Lorenzin si dichiara disponibile a incontrare i rappresentanti delle strutture sanitarie private cattoliche per valutare le modalità applicative della legge. Ergo, rendere possibile per gli operatori sanitari applicare l’obiezione di coscienza sulle disposizioni anticipate di trattamento [3] (Dat).

Continua a leggere su Wired.it [4]


Share this:
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  • [1]