- Galileo - https://www.galileonet.it -

Eventi climatici estremi, la colpa è nostra

Uragani e ondate di calore. Sono solo alcuni esempi degli eventi climatici estremi che hanno colpito nel 2016 il nostro pianeta e che di anno in anno sono sempre più potenti e frequenti. A raccontarlo [1] è la sesta edizione del rapporto Explaining Extreme Events in 2016 from a Climate Perspective, pubblicazione annuale del Bulletin of the American Meteorological Society, secondo cui ci sono prove evidenti della connessione tra i cambiamenti climatici [2] causati dall’attività umana e l’intensificazione di questi eventi estremi. Più precisamente, il rapporto, che ha coinvolto 116 scienziati provenienti da tutto il mondo, evidenzia per la prima volta come molti di questi eventi non si sarebbero potuti verificare se il pianeta non fosse stato soggetto al riscaldamento globale [3], causato dall’uomo attraverso l’aumento dei gas serra [4]. “Il cambiamento climatico è una condizione necessaria per il verificarsi di alcuni di questi eventi”, precisa l’autore del rapporto, Jeff Rosenfeld.

Continua a leggere su Wired.it [5]