- Galileo - https://www.galileonet.it -

Le prossime ambiziosissime missioni della Nasa

Share this:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • [1] 

Andremo su Titano [2] o ritorneremo sulla cometa 67P [3]? A deciderlo sarà la Nasa [4] che mercoledì scorso ha selezionato questi due progetti finalisti nell’ambito del programma New Frontiers [5]: una missione per riportare frammenti della cometa 67P e un veicolo spaziale che atterrerà sulla superficie della luna più grande di Saturno, Titano. I due finalisti, chiamati rispettivamente Comet Astrobiology Exploration Sample Return (Caesar) e Dragonfly, sono stati selezionati da una serie di 12 proposte presentate ad aprile scorso, tra cui una missione per raccogliere campioni sulla luna, una sonda per analizzare l’atmosfera di Saturno e una missione su Venere. Per ora, ognuno dei team finalisti riceverà 4 milioni di dollari per continuare a sviluppare e migliorare la propria ricerca, ma solamente nel mese di luglio 2019, l’Agenzia spaziale americana sceglierà la missione vincitrice che vincerà 850 milioni di dollari e che partirà probabilmente nel 2025.

Continua a leggere su Wired.it [6]


Share this:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • [1]