- Galileo - https://www.galileonet.it -

Tumore al seno, la cura funziona anche “a intermittenza”

Diminuire le dosi della terapia per il tumore al seno senza che l’efficacia ne risenta. È possibile? A cercare di dare una risposta è  l’International Breast Cancer Study Group [1] in collaborazione il Breast International Group [2], che sta portando avanti uno studio clinico molto ampio, chiamato SOLE, sulla possibilità di interrompere per alcuni mesi il trattamento senza che questo incida sul rischio di recidive. E i primi risultati, pubblicati su Lancet Oncology [3], suggeriscono che in alcuni casi la cura possa essere fatta “a intermittenza”.

Continua a leggere su Salute Seno di Repubblica.it [4]