Spazio

Quei bagliori extragalattici

Li ha visti Sax, il satellite italiano messo in orbita per studiare le emissioni di raggi X ma che sta riservando le maggiori sorprese nel settore delle onde gamma: per due volte, negli ultimi mesi, ha registrato fiotti di raggi gamma e ha individuato con precisione la regione di provenienza. Rafforzando l’ipotesi che la loro origine sia esterna alla nostra galassia

Il millennio di Hal

Un complesso programma realizzato dai tecnici informatici della Nasa permetterà a un unico computer di guidare le future sonde spaziali, individuarne i guasti e ripararli. Ma è solo il primo passo verso Hal 9000, il computer protagonista di 2001 Odissea nello spazio

Quella cometa piovuta su Giove 300 anni fa

Dagli archivi dell’Osservatorio astronomico di Parigi emergono le prove dell’impatto di una cometa avvenuto su Giove nel dicembre del 1690. Gian Domenico Cassini, all’epoca direttore dell’osservatorio, registrò l’evento nei suoi appunti, disegnando la macchia scura apparsa sul pianeta

Etica e scienza: il gioco delle parti

I progressi della biologia e della genetica molecolare hanno aperto nuove frontiere teoriche e applicative, coinvolgendo forti interessi economici e diverse implicazioni di natura filosofica. E l’informazione al pubblico, spesso, ne viene condizionata

“I miei anni con Chandra”

Sarà l’astrofisica italiana Valeria Ferrari ad aprire il congresso organizzato dall’Università di Chicago in memoria di Subrahmanyan Chandrasekhar. In questa intervista ci racconta gli anni della sua collaborazione con il grande scienziato scomparso nel 1995

Collisioni in orbita

Un satellite militare colpito da un rottame orbitante. E’ la prima volta che un impatto del genere viene riconosciuto

Torna su