Spazio

DART: parte la missione della Nasa per colpire un asteroide

Ci siamo. Domani, mercoledì 24 novembre alle 08:20 ora italiana, è previsto il lancio della sonda DART (Double Asteroid Redirection Test), l’ambiziosa missione della Nasa per colpire e reindirizzare il percorso di un asteroide in orbita intorno alla Terra. La sonda della NASA verrà lanciata su un razzo SpaceX Falcon 9 dalla Vandenberg Space Force Base in California, ed è diretta verso l’asteroide binario Didymos, composto da un corpo primario (con un diamentro di circa 780 metri) e da un corpo secondario di dimensioni ridotte (circa 160 metri di diametro). L’obiettivo di DART è Dimorphos, il satellite in orbita intorno all’asteroide più grande: ha infatti la dimensione tipica degli asteroidi che potrebbero rappresentare una minaccia per la Terra in futuro.

Il sistema binario Didymos viene costantemente osservato dai telescopi terrestri per misurare con precisione le sue caratteristiche prima dell’impatto con DART, previsto per l’autunno del prossimo anno. E dopo che sarà avvenuto l’impatto? Nel 2024 verrà lanciata in orbita Hera, satellite progettato dall’ESA (Agenzia Spaziale Europea) per effettuare un’indagine dettagliata delle conseguenze della collisione di DART. I risultati della missione permetteranno di verificare l’efficacia di questo nuovo sistema di difesa planetaria da utilizzare in caso di asteroidi pericolosi.

Sarà possibile seguire la diretta del lancio di DART sulle diverse piattaforme della NASA: sui canali TV e YouTube e sull’app e i canali social dell’agenzia. Saranno inoltre trasmessi in diretta numerosi incontri scientifici di approfondimento aperti al pubblico con la possibilità di porre domande agli esperti della Nasa e al team di DART. E voi, che vorreste chiedere?

Matilde Atorino

Articoli recenti

Transizione ecologica: ma veramente il nucleare può essere sostenibile?

Per l'Unione europea gli investimenti nel nucleare e nel gas sono compatibili con la transizione ecologica. Ma è veramente così?

15 ore fa

Le eccezionali strategie di volo degli uccelli migratori

Scott Weidensaul, appassionato conoscitore delle migrazioni degli uccelli, ci parla con entusiasmo e meraviglia dei…

1 giorno fa

Proteine e metalli, il legame all’origine della vita sulla Terra

La vita sulla Terra potrebbe aver avuto origine da proteine fatte di pochi aminoacidi capaci…

2 giorni fa

Un sensore indossabile per misurare l’esposizione a Sars-CoV-2

Un’équipe di scienziati ha messo a punto un sensore indossabile in grado di misurare l’esposizione…

2 giorni fa

Covid-19: l’immunità di gregge con omicron è possibile?

La distribuzione dei vaccini, l'emergere di nuove varianti e la durata ridotta dell'immunità mettono in…

4 giorni fa

Vaccino anti-covid, servirà una quarta dose?

Israele ha già aperto la campagna, altri Paesi prevedono per ora interventi solo su alcuni…

5 giorni fa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy.

Leggi di più