Tumore allo stomaco, a Palermo il primo intervento in endoscopia del mondo

Repubblica - logo

L’OPERAZIONE c’è, ma non si vede. Per la prima volta è stato infatti possibile rimuovere un tumore della sottomucosa dello stomaco per via endoscopica, evitando la chirurgia esterna e tutti i disagi che comporta per il paziente. Un intervento innovativo, che ha dei protagonisti tutti italiani: ad eseguirlo sono stati infatti i medici del reparto di endoscopia digestiva dell’Ismett di Palermo. E l’operazione, tentata per la prima volta al mondo, si è rivelata un successo.

Continua a leggere su Repubblica.it

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here