Il gatto di Schrödinger? Ha temperature diverse contemporaneamente

Dopo decenni, fisici di Exeter hanno enunciato un nuovo principio di incertezza nel mondo dei quanti, che riguarda il gatto di Schrödinger

Wired logo
  • 21
  •  
  •  

pixabay

Se il gatto di Schrödinger può essere vivo e morto allo stesso tempo, potrà (giustamente) avere due temperature diverse contemporaneamente? La risposta dei fisici dell’Università di Exeter è sì, nel mondo dei quanti è così. E nel loro articolo pubblicato su Nature Communications enunciano una nuova relazione di incertezza quantistica che condanna gli oggetti nanoscopici in un limbo di temperature. Un principio che, a detta degli autori, cambierà il modo in cui gli scienziati misurano la temperatura di gatti di punti quantici, piccoli semiconduttori o singole cellule.

Continua a leggere su Wired.it

Articoli correlati


  • 21
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *