ALTRE NOTIZIE

IN EVIDENZA

RESTA IN ORBITA

FOCUS

PIÙ LETTI

Il cinghiale che non ti aspetti: raccoglie foglie secche con un pezzo di corteccia

Per rendere più confortevole la tana per la prole, la scrofa raccoglie foglie secche con un frammento di corteccia. Lo studio su Mammalian Biology

Computer quantistici: una luce laser per migliorarne le prestazioni

Il cluster state ha un design che gli permette di superare le prestazioni dei computer tradizionali risolvendo i problemi degli attuali dispositivi quantistici

Ambiente, un mondo senza Ddt era possibile

Esisteva una alternativa meno tossica al Ddt: il Dfdt. Lo avevano scoperto gli scienziati nazisti ma gli Americani lo fecero cadere nell'oblio

50 ANNI FA LO SBARCO SULLA LUNA

Scienza, le 5 notizie della settimana

Dalle straordinarie strategie di caccia delle megattere, alla capsula hi-tech contro il diabete, alla terapia genica per la degenerazione maculare. Cosa vi abbiamo raccontato questa settimana su Galileo

PrEP e Hiv, troppe persone a rischio senza accesso alla profilassi

Uomini che fanno sesso con altri uomini. Con il 38% di tutte le nuove infezioni, sono ancora loro la categoria più a...

Degenerazione maculare, la terapia genica funziona: i primi dati

La degenerazione maculare è una delle cause più comuni di cecità negli over 50. La forma umida di questa malattia, più rara e più grave di quella secca, potrebbe essere curata con una singola dose di terapia genica

5 cose da sapere sulle sigarette elettroniche

Al centro dei casi di cronaca di malattie polmonari negli Usa, le ecig sono sotto osservazione da tempo anche delle letteratura scientifica e delle autorità sanitarie. Ecco 5 cose che possiamo dire oggi

Scienza, le 5 notizie della settimana

Dai premi Nobel per la medicina, fisica e chimica al meccanismo con cui riusciamo a riparare la cartilagine delle articolazioni. Ecco le nostre notizie

Una guerra nucleare India-Pakistan sarebbe catastrofica per il clima

Le conseguenze di un conflitto nucleare tra India e Pakistan supererebbero i confini nazionali, causando una catastrofe climatica planetaria che raddoppierebbe la mortalità annuale in tutto il globo. Lo conferma uno studio su Science Advances

L’arte della memoria sfrattata da Auschwitz

L'assurda vicenda del Memoriale degli Italiani ad Aushwitz, opera site-specific sfrattata dalla sua sede originaria e riallestita alla periferia di Firenze

Viaggio di un ignorante nei problemi della mente

La scienza deve imparare a comunicare oltre la propria cerchia di iniziati o rischia di sostituirsi alla religione. Le provocazioni “ignoranti” di un giornalista inglese

Ambiente, un mondo senza Ddt era possibile

Esisteva una alternativa meno tossica al Ddt: il Dfdt. Lo avevano scoperto gli scienziati nazisti ma gli Americani lo fecero cadere nell'oblio

Un materiale a base di zinco per intrappolare l’anidride carbonica

L’università di Kyoto ha sviluppato un materiale capace di catturare molecole di anidride carbonica e di renderle utili per fare materiali

Plastica dai rifiuti hi-tech: un progetto europeo per spingere il riciclo

I rifiuti hi-tech sono costituiti per il 20% da plastica, ma solo il 10% di quelli in commercio nell'Ue contiene materiali riciclati. È per questo che nasce PolyCE: un progetto che mira a promuovere un'economia circolare della riparazione e del riciclo

Cose mai viste: un diamante dentro l’altro, come una matrioska

Un diamante come non ne esistono altri: al suo interno contiene un altro diamante più piccolo. La scoperta arriva dalla Jacuzia, in Siberia

Il cinghiale che non ti aspetti: raccoglie foglie secche con un pezzo di corteccia

Per rendere più confortevole la tana per la prole, la scrofa raccoglie foglie secche con un frammento di corteccia. Lo studio su Mammalian Biology

Tutti i segreti della formica più veloce al mondo

Si chiama formica d'argento del Sahara ed è la formica più veloce del mondo. Riesce infatti a raggiungere velocità folli, pari a 85,5 centimetri al secondo

Trappole di bolle: ecco il video che svela le tecniche di caccia delle megattere

È una delle cose più affascinanti e uniche che si possono vedere in natura: un gruppo di megattere che nuotano e che...

Orgasmo femminile, perché non tutte riescono a provarlo

Uno studio suggerisce che l’orgasmo femminile sia un rimasuglio evoluzionistico che favorisce il concepimento: un’ipotesi che potrebbe aiutare a capire perché non tutte riescono a provarlo

Perché gli astronomi credono nella materia oscura?

La materia oscura resta nascosta ai nostri occhi: ancora non siamo riusciti ad osservarla. Eppure spiega molti fenomeni dell'universo, vediamo come

Terremoti, cosa ci insegna l’aftershock di Norcia-Amatrice

Proposto un nuovo approccio per la gestione del rischio sismico: un sistema ispirato ai semafori stradali per indicare la probabilità che, dopo una scossa, se ne registri un’altra più potente

Computer quantistico, cos’è la “supremazia” di Google

Trapelato un articolo scientifico in cui Google afferma di essere riuscita a conseguire la “supremazia quantistica” con un processore superconduttivo. È l’inizio di una rivoluzione attesa da tempo

Scienza, le 5 notizie della settimana

Dalla nuova simulazione spettacolare di com'è fatto un buco nero ad una nuova origine per la materia oscura, fino al dna tenuto insieme dall'acqua. Ecco le notizie della settimana di Galileo

Computer quantistici: una luce laser per migliorarne le prestazioni

Il cluster state ha un design che gli permette di superare le prestazioni dei computer tradizionali risolvendo i problemi degli attuali dispositivi quantistici

Le batterie agli ioni di litio vincono il Nobel per la Chimica

Ricaricabili e leggere hanno rivoluzionato il nostro modo di comunicare, muoversi e lavorare. Ecco come sono nate e come funzionano le batterie al litio che oggi hanno vinto il Nobel

Computer quantistico, cos’è la “supremazia” di Google

Trapelato un articolo scientifico in cui Google afferma di essere riuscita a conseguire la “supremazia quantistica” con un processore superconduttivo. È l’inizio di una rivoluzione attesa da tempo

Nano lampadine a luce rossa, il tungsteno incontra i led

Come le tradizionali lampadine a incandescenza, possono produrre luce anche nel vicino e medio infrarosso. Ma queste, in più, sono molto più efficienti, come i led, e consentono di scegliere fra una vasta possibilità di lunghezza d'onda, dunque colore della luce, desiderati

La prima passeggiata spaziale tutta al femminile

Per la prima volta nella storia dell’esplorazione spaziale due astronaute usciranno dalla Stazione Spaziale Internazionale col compito di sostituire una batteria che alimenta la stazione orbitante

Ossigeno, è possibile estrarlo dalle rocce lunari

Un team di chimici dell'università di Glasgow è riuscito finalmente a estrarre dalla regolite il 96% di ossigeno e sottoprodotti metallici. Entrambi fondamentali per la futura colonizzazione della Luna

Il Nobel per la fisica alle scoperte sul Big Bang e agli esopianeti

Quest’anno è la volta dell’astrofisica: il riconoscimento va a James Peebles, Michael Mayor e Didier Queloz per i loro lavori nel campo della cosmologia e della ricerca di esopianeti

Saturno da record, con venti nuove lune batte il gigante Giove

Con la scoperta di 20 nuove lune, Saturno batte Giove e arriva a quota 82 satelliti naturali. E i ricercatori chiedono idee originali per dar loro un nome

Cacciatori di 40 mila anni fa, la scoperta in una grotta pugliese

L'analisi di alcune lame in pietra rinvenute nella Grotta del Cavallo, in Puglia, mostra come i primi sapiens d'Europa fossero abili cacciatori già 40 mila anni fa. E forse

Egadi: già 8600 anni fa navigavamo in cerca di cibo

La scoperta in una grotta delle Egadi dei resti di un pasto prova che Homo sapiens navigava nel Mediterraneo alla ricerca di cibo e nuove terre già 8600, 2000 anni prima di quanto pensato

Intelligenza artificiale più smart grazie a un vecchio teorema matematico

Un’équipe di ricercatori italiani ha messo a punto un nuovo modello matematico che migliora la capacità dell’intelligenza artificiale di analizzare grandi moli di dati per risolvere problemi complessi

Scoperti tre vulcani nel mare di Calabria: un rischio finora sconosciuto

Diamante, Enotrio e Ovidi: sono i tre vulcani del complesso sottomarino scoperto a soli 15 chilometri dalle coste tirreniche calabresi. Un nuovo geo-rischio