A gennaio arriva in farmacia la cannabis terapeutica italiana

Repubblica - logo

Con l’anno nuovo è in arrivo una buona notizia per i tanti pazienti italiani che fanno ricorso alla cannabis terapeutica. Da gennaio 2017 sarà infatti disponibile sul mercato quella prodotta dallo stato, più precisamente nello stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze. A dare l’annuncio è il ministero della Salute, che ricorda come la sostanza, della varietà Fm2 (non a caso “Farmaceutico militare 2”) sia destinata alle farmacie, dove verrà utilizzata per la preparazione di formulazioni magistrali (o preparati galenici) su prescrizione medica. Il risultato arriva a conclusione del progetto pilota lanciato nel 2014 anni fa dai Ministeri della salute e della difesa, che prevedeva una fase sperimentale della durata di due anni, prima della messa in commercio del prodotto. Tempi rispettati dunque e prime spedizioni a gennaio, di cui si conosce già il destinatario: la farmacia Campedello di Vicenza.

Continua a leggere su Wired.it

Articoli correlati

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here