Leggere Harry Potter per battere Donald Trump

Wired logo
Trump
(Immagine: Wikipedia)

Questa sì che potrebbe essere una vera magia. Stando a uno studio condotto da una ricercatrice della Annenberg School for Communication alla University of Pennsylvania, infatti, esisterebbe una bizzarra correlazione tra la lettura dei romanzi di Harry Potter e la disistima nei confronti di Donald Trump, il candidato repubblicano alle presidenziali Usa. Il lavoro (che si può leggere qui) sarà pubblicato su un’edizione speciale – dedicata per l’appunto alle elezioni di novembre – della rivista Ps: Political Science and Politics.

Continua a leggere su Wired.it

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here