I terrapiattisti in crociera (che è possibile solo perché la Terra è sferica)

I terrapiattisti uniti in una crociera intorno al mondo. Ma se l’intenzione è mostrare che la Terra è piatta le difficoltà non saranno poche: la navigazione si basa sul fatto che la Terra è sferica e sui satelliti del Gps che orbitano intorno alla Terra

Wired logo
  • 1
  •  
  •  

terrapiattisti di tutto il globo (anche italiani) si riuniranno in un lungo viaggio, una crociera, denominata Flat Earth, intorno al mondo. Organizzato dalla Flat Earth International Conference(Feic), che racchiude organizzazioni e individui convinti che la Terra sia piatta, questo viaggio è già programmato per il 2020, come riporta il Guardian. Tuttavia, se con questa traversata i terrapiattisti intendono dimostrare che la Terra è piatta avranno delle difficoltà. La navigazione, infatti, è resa possibile proprio dal fatto che la Terra è sferica. E che le navi ricevano segnali tramite il sistema Gps, senza il quale non potrebbero viaggiare in mare. Ecco il programma dei terrapiattisti e la risposta degli scienziati.

Continua a leggere su Wired.it

Articoli correlati


  • 1
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *