Home Tags Bosone di higgs

Tag: bosone di higgs

Un nuovo nome per il bosone di Higgs

Lui ancora sfugge, lasciando solo tracce. Eppure nel frattempo c’è chi suggerisce di trovargli un nuovo nome, chiamandolo per esempio il bosone BEH, in omaggio ai fisici che ne avevano immaginato per primi l’esistenza

Bosone di Higgs, una traccia dal Tevatron

I dati usciti dall'acceleratore del Fermilab, ormai spento, coincidono con quelli del Large Hadron Collider. Un altro piccolo segno dell'esistenza della particella più ricercata della fisica

Lhc accelera per trovare il bosone di Higgs

L'acceleratore di particelle continua la caccia allo sfuggente bosone di Higgs. E inizia a far scontrare le particelle a energie ancora più alte

Otto sfide per il 2012

Le scoperte più importanti sono attese nel campo della fisica - dai neutrini alla particella di Dio - ma ci si aspetta molto anche sul piano dell'innovazione digitale, dell'ambiente e delle neuroscienza

Perché cerchiamo il Bosone di Higgs

L'obiettivo è verificare se l'Universo funziona davvero come pensiamo oppure se sono altre le regole del gioco

Bosone di Higgs: forse, chissà, magari sì

Al Cern sono stati appena presentati gli ultimi, attesissimi dati sulla particella mancante del Modello Standard. “Qualitativamente fantastici”, ma soltanto indicativi. Quelli definitivi sono attesi nel 2012

Aspettando il bosone di Higgs

Appuntamento al 13 dicembre per gli ultimi risultati sulla celebre particella. Ma al Cern mettono le mani avanti: le prove definitive sulla sua esistenza (o non-esistenza) non ci sono ancora

Il bosone di Higgs sfugge di nuovo

A luglio i primi risultati dell'acceleratore Lhc, molto incoraggianti. La particella di Dio sembrava essere molto vicina. Ora si teme un falso allarme

Sempre più vicino il bosone di Higgs

Al Cern di Ginevra nuovi dati fanno pensare che la particella più ricercata degli ultimi 40 anni e mai osservata in laboratorio potrebbe essere presto trovata

Tevatron: nessuna traccia del bosone

Nuovi dati dall’acceleratore del Fermilab non confermano il segnale osservato lo scorso aprile. Potrebbe essersi trattato di un abbaglio

RESTA IN ORBITA

Articoli più letti

FOCUS