Home Tags Tutto quello che dice la scienza su Sonno&Cervello

Tag: Tutto quello che dice la scienza su Sonno&Cervello

Dormire bene, con regolarità, senza interruzioni e per un numero adeguato di ore, è un toccasana per la salute. Ecco cosa dice la scienza che da oltre un decennio indaga i rapporti tra sonno e cervello

Quanto dobbiamo dormire per stare in salute?

A rispondere sono stati i ricercatori della Western University, secondo cui dobbiamo dormire 7-8 per notte per stare in salute. Troppe ore di sonno, inoltre, farebbero male tanto quanto dormire troppo poco

Regaliamoci del sonno, almeno in vacanza

Nel suo libro "Why we sleep", Matthew Walker lancia un allarme: nel mondo non si dorme abbastanza. E paghiamo un conto (salato) per tutto questo sonno mancato. Ma non è mai troppo tardi per rimediare

Perché non dormire potrebbe aumentare il rischio di Alzheimer

Uno studio preliminare mostra che basta perdere una notte di sonno per innescare l’aumento dei livelli di beta amiloide, la proteina legata al morbo di Alzheimer

Il sonno serve anche a dimenticare? Uno studio italiano

Ulteriori prove avvalorano l'ipotesi che il sonno avrebbe la funzione di farci dimenticare, per permettere al nostro cervello di far spazio a nuove esperienze e apprendere cose nuove ogni giorno

Dormire troppo poco uccide i neuroni

Dormire troppo poco, a lungo andare, potrebbe causare danni irreversibili al cervello dovuti alla degenerazione di alcuni tipi di neuroni, Le prove da studio pubblicato su Journal of Neuroscience
dormire poco

Dormire poco rallenta il cervello: ecco perchè

Dormire poco rallenta pensieri e movimenti. Perché, quando facciamo le ore piccole, alcuni neuroni continuano il sonno anche se abbiamo lasciato il letto. Uno studio su Nature

Dormire fa bene: il sonno è come un reset del cervello

Il sonno è una sorta di reset del cervello: permette all'organismo di eliminare le sinapsi più deboli e di fissare le informazioni importanti. Creando così nuovo spazio per quelle future

Dormire aiuta a orientarsi

Dormire poco altera la memoria spaziale, e può rendere difficili compiti come quello di orientarsi Lo sostiene una ricerca apparsa sui Proceedings of the National...

Il sonno profondo ci aiuta a fissare i ricordi

A fissare i ricordi concorrono ampie regioni del cervello durante la fase più profonda del sonno. Uno studio della Duke University pubblicato su Plos

RESTA IN ORBITA

Articoli più letti

FOCUS