Arriva un nuovo antibiotico contro le infezioni resistenti

via pixabay

Le infezioni ospedaliere difficili da trattare e collegate all’antibiotico resistenza causano ogni anno dai 4 ai 7mila decessi, un numero superiore rispetto a quello delle morti per incidente stradale. Oggi è stato compiuto un passo avanti per il trattamento delle infezioni batteriche resistenti grazie ad un nuovo antibiotico, ora disponibile anche in Italia. Definito dall’Agenzia Europea del Farmaco (Ema) come terapia innovativa, il farmaco combina i due principi ceftazidime e avibactam. Ma l’arma essenziale rimane l’uso corretto e non eccessivo, per durata o quantità, degli antibiotici. Ecco le caratteristiche del nuovo farmaco.

Servizio video di Marco Strambi

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here