Il bosone di Higgs avrebbe “salvato” l’universo dal collasso

Wired logo

Oltre ad aver conferito la massa alle altre particelle, contribuendo a rendere tutta la materia così come la conosciamo, il bosone di Higgs, grazie a particolari proprietà fisiche, nei primissimi istanti (nel primo secondo) di vita dell’universo, potrebbe averlo salvato dal collasso. Ad affermarlo è uno studio che fornisce un’ipotesi teorica su come il bosone abbia contribuito a dare forma all’espansione molto rapida, l’inflazione, dell’universo subito dopo (10-35 secondi dopo) il Big Bang, evitando il collasso su stesso dovuto all’alta gravità. Lo studio, condotto da David Sloan George Ellis, è pubblicato in preprint su arXiv.

Continua a leggere su Wired.it

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here