Orbital Reflector, una scultura nello Spazio

Repubblica - logo

pixabay

DOPO la (sua) macchina Elon Musk è pronto a spedire qualcosa di altrettanto bizzarro nello spazio. Il prossimo ottobre, infatti, a bordo del razzo Falcon 9 di Space X partirà anche Orbital Reflector, una scultura lunga una trentina di metri, alta circa un metro e mezzo, che ambisce a rendere visibile l’invisibile. Come? Brillando come una stella, al pari più o meno di quelle che accendono il Grande Carro.

Continua a leggere su Repubblica.it

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here