All’asta i beni di Stephen Hawking: tesi, studi scientifici e una sedia a rotelle

La compagnia d'aste Christie's metterà in vendita alcuni beni appartenuti allo scienziato scomparso. Tra cui la sua storica tesi di dottorato. E il ricavato sarà devoluto in beneficenza

repubblica su Galileo
  • 1
  •  
  •  

I SUOI studi, i suoi libri, la sua tesi di dottorato. Ma anche la sua sedia a rotelle. Sono i più iconici beni appartenuti a Stephen Hawking, l’astrofisico più celebre dei nostri tempi scomparso lo scorso marzo all’età di 76 anni, e saranno venduti all’asta tra il 31 ottobre e l’8 novembre prossimi da Christie’s, la più grande casa d’aste al mondo. Il ricavato, precisa la società, sarà interamente devoluto a due enti di beneficenza, la Stephen Hawking Foundation e la Motor Neurone Disease Association.

Continua a leggere su Repubblica.it

Articoli correlati


  • 1
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *