“Il cinema fa bene, anche in ospedale. Migliora la percezione del dolore”

Repubblica - logo

VIVERE la magia del cinema anche dove non te l’aspetti: tra le corsie dell’ospedale. È questo l’obbiettivo di un progetto del Policlinico Gemelli, portato avanti in collaborazione con MediCinema Onlus, che ha permesso di inaugurare lo scorso aprile la prima vera sala cinematografica in un ospedale italiano, situata all’ottavo piano del nosocomio romano. Perché partecipare alla proiezione di una pellicola potrebbe aiutare pazienti e familiari a svagarsi e diminuire la percezione del dolore dei degenti. Un’ipotesi che sembra dimostrata dai risultati preliminari di una ricerca che coinvolge 240 pazienti del Gemelli.

Continua a leggere su Repubblica.it

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here