Ale & Franz: “La polmonite non fa ridere”

alefranz

alefranz

L’88 per cento degli adulti anziani in Europa afferma di sapere cosa sia la polmonite, ma uno su 5 non sa che è una malattia dei polmoni di origine batterica (nella maggior parte dei casi) e meno del 30 per cento sa che esiste un vaccino. In Italia solo il 20 per cento. Questi dati sono stati ricavati da Pneuvue, una ricerca condotta in nove paesi del Vecchio continente, Italia compresa, che ha rivelato anche che quasi il 90 per cento degli italiani che si è sottoposto al vaccino contro la polmonite consiglia di farlo.

La polmonite rappresenta un problema diffuso. Le statistiche relative alla polmonite parlano di tre milioni di europei colpiti ogni anno, un terzo dei quali è costretto al ricovero ospedaliero. Solo nel 2013, sono stati registrati 120.000 morti, soprattutto nella fascia d’età compresa tra 55 e 94 anni. Dati quadrupli rispetto ai decessi dovuti a incidenti stradali e 40 volte più grandi se paragonati a quelli dell’influenza stagionale.

Numeri pesanti che potrebbero essere alleggeriti sensibilmente se la popolazione fosse informata meglio sul tema della prevenzione della polmonite, a portata di mano grazie al vaccino. Ale & Franz, i noti comici, hanno girato un video che fa capire, alla loro maniera, come e quanto sia spesso sbagliata la percezione della malattia e di come siano poco conosciuti i mezzi per combatterla.

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here