Il rover Opportunity non ce l’ha fatta. Da Marte nessun segnale

La missione di Opportunity è stata dichiarata ufficialmente terminata. Ad annunciarlo è stata proprio la Nasa. Ecco perché è stato il rover dei record

Wired logo
  • 13
  •  
  •  

Opportunity non ce l’ha fatta. Ad annunciarlo è stata proprio la Nasa, che ha dichiarato ufficialmente finita una delle missioni di maggior successo dell’agenzia spaziale americana. Una triste decisione che arriva dopo innumerevoli tentativi da parte degli scienziati della Nasa di provare a comunicare con il rover, che da ben 15 anni si trovava su Marte con l’obbiettivo di individuare tracce della presenza di acqua, e quindi, di trovare prove che il pianeta rosso avesse avuto in passato le condizioni necessarie per sostenere la vita. “Con un senso di profonda riconoscenza e gratitudine, dichiaro che la missione di Opportunity è finita”, ha dichiarato durante la conferenza stampa Thomas Zurbuchen, responsabile delle missioni scientifiche dell’agenzia spaziale statunitense.

Continua a leggere su Wired.it

Articoli correlati


  • 13
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *