Scienza, le 5 notizie della settimana

notizie
(Foto: via Pixabay)

Ecco cinque notizie che raccontano la scienza in questa settimana selezionate dalla redazione di Galileo:

  • Sostanze tossiche nella plastica

In tre casi su quattro le plastiche usate per la produzione di oggetti comuni conterrebbero sostanze tossiche. E’ il dato che emerge dall’analisi di otto tipi di plastica, compresa un tipo bio. I dettagli su Environmental Science and Technology.

  • Stelle neutroni da record

E’ quella presentata sulle pagine di Nature Astronomy, la più massiccia mai osservata. La stella da record contiene due volte la massa del Sole. Ma ha un diametro di soli 30 km.

  • Il “suono” dei buchi neri

La collisione e la fusione di due buchi neri produce delle increspatue nello spazio-tempo, le onde gravitazionali, il cui segnale è stato convertito in un suono. Eccolo.

  • Ai batteri piace la dieta vegana

Una dieta vegana, ma più in generale un’alimentazione ricca di fibre, fa bene al microbiota intestinale, favorendo la crescita di alcuni batteri. Gli effetti della dieta vegetale si ripercuoterebbero anche sul peso e sulla sensibilità all’insulina.

  • Antichi navigatori nel Mediterraneo

Un team di ricercatori italiani riscrive la storia della navigazione. La scoperta di una mandibola di cervo e gusci di cozze patelle nelle Egadi suggerisce che la navigazione nel Mediterraneo sia più vecchia di quanto creduto, e risale ad oltre 8000 anni fa.