Dove era la Terra quando regnavano i dinosauri?

dinosauri
(Credits: NASA/JPL-Caltech/R. Hurt (SSC/Caltech))

Risposta breve: non c’eravamo ancora. Ma se con noi intendiamo la Terra e il Sistema solare, allora la risposta diventa più complicata. Nemmeno tanto però a guardare l’animazione sviluppata da Jessie Christiansen, da sempre come ricorda su Twitter interessata all’archeologia galattica. Jessi è una scienziata della Nasa e con un’elegante quanto chiarissima animazione ha mostrato che quando sulla Terra regnavano i dinosauri il nostro pianeta di fatto si trovava sull’altro lato della Galassia.

La rotazione del Sistema solare

Perché è presto detto. Il nostro Sistema solare, come ricorda la Nasa, si trova nel Braccio di Orione e si muove intorno al centro della Via Lattea a una velocità di 720 mila km all’ora, compiendo una rivoluzione completa ogni 230 milioni di anni. Una scala temporale enorme, inapprezzabile almeno dal punta di vista della storia umana sulla Terra (volendo comprendere i primissimi antenati vecchia di una decina di milioni di anni). Ma non così enorme pensando a quando vissero i dinosauri.

Dove era la Terra quando c’erano i dinosauri

Con qualche semplificazione su tempi e modalità, Jessie ricorda che l’ultima volta che ci siamo trovati più o meno dove siamo ora è stato all’inizio del Giurassico (appunto circa 200 milioni di anni fa), più correttamente a cavallo tra il Triassico e il Giurassico. Esattamente il periodo in cui la Terra era dominata dai dinosauri.

La scienziata mostra così quando comparvero alcune delle specie più iconiche legate all’immaginario dei dinosauri in relazione alla posizione del Sistema solare nella Via Lattea, come lo stegosauro, l’iguanodonte, il gigantosauro, il velociraptor o il T.rex. E vissero tutti, come mostrato, molto lontani nel tempo e nello spazio da dove siamo ora. Praticamente per buona parte agli antipodi. Fino alla loro scomparsa, attribuita al disastroso impatto del meteorite Chicxulub che avrebbe fatto terra bruciata.

Credits immagine di copertina: NASA/JPL-Caltech/R. Hurt (SSC/Caltech)