Home Tags Gravidanza

Tag: gravidanza

Inquinamento e gravidanza, a rischio lo sviluppo cognitivo del bambino

Un'elevata esposizione a pm10 durante la gestazione abbasserebbe il quoziente intellettivo dei bambini, anche se l'acido folico sembra conferire protezione

Voglia di pizza in gravidanza? Ok, ma non esagerate

Un consumo eccessivo di pizza durante la gravidanza aumenta il tasso di complicanze perinatali

Cuore, la prevenzione inizia già nell’utero

Può aiutare a mantenere in salute quest'organo così importante. E' una delle novità annunciate al convegno nazionale della Società Italiana di Cardiologia

Il feto scalcia? Sta cominciando ad esplorare

Muoversi nella pancia di mamma gli serve a costruirsi una mappatura del proprio corpo e dello spazio esterno

Parto, uno studio dice qual è il momento giusto per spingere

Differentemente da quanto pensato finora, cominciare a spingere prima durante il travaglio ridurrebbe il tempo totale del parto di una media di 30 minuti

Più rischio di diabete 1 per i bimbi se la mamma...

Un consumo eccessivo di cereali aumenterebbe la probabilità di ammalarsi: passando da 10 a 20 grammi di glutine al giorno raddoppia la possibilità

Diabete in gravidanza, la metformina non aumenta le anomalie congenite

Nel diabete gestazionale, che colpisce circa il 7-8% delle donne in gravidanza, il farmaco metformina non è stato associato ad un aumento del rischio di anomalie congenite del bambino. Lo studio su The Bmj

Così lo smog arriva fino alla placenta

È la prima prova diretta che l’inquinamento viaggia attraverso la placenta delle donne in gravidanza, minacciando la salute dei neonati

Stop allo studio del Viagra sulle donne incinte: sono morti 11...

Nei Paesi bassi è stato interrotto uno studio clinico che sperimentava gli effetti del Viagra nelle donne incinte, con una placenta poco sviluppata. Colpa dei risultati tragici: 11 neonati sono morti per gravi danni polmonari

Incinta, scopre tumore al seno. Curata una giovane a Modena

Bisognerà aspettare i canonici 5 anni per dichiararla “guarita”. Ma un protocollo ad hoc, con una blanda chemioterapia dopo il primo trimestre, le ha permesso di essere operata al settimo mese e di avere il bambino. Il chirurgo: “L'importante è essere seguiti in centri esperti e multidisciplinari”

RESTA IN ORBITA

Articoli più letti

FOCUS