Usa, i figli dei NoVax vogliono vaccinarsi

Wired logo

Gli Stati Uniti stanno vivendo la più grande epidemia di morbillo dal 2000, anno in cui la malattia era stata dichiarata eradicata: 101 casi solo nel 2019, molti sono bambini sotto i 10 anni, non vaccinati per scelta. Un sintomo del fatto che anche oltreoceano le coperture vaccinali non sono più ottimali e che il virus trova più facilmente ospiti vulnerabili. E chissà se per paura o per maggiore consapevolezza, o magari perché qualche amico ci ha rimesso la pelle, alcuni ragazzi giovanissimi figli di NoVax si sono rivolti alla rete per chiedere informazioni sul percorso di immunizzazione. Molti non hanno mai fatto un solo vaccino in vita loro e non sanno da che parte cominciare.

Continua a leggere su Wired.it

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here