Bimbi: una carezza contro il dolore

NON è solo un semplice gesto di affetto. Il potere di una carezza va ben oltre: sarebbe in grado, infatti, di alleviare il dolore come un vero e proprio analgesico, ma senza i suoi effetti collaterali. A dimostrarlo, sulle pagine di Current Biology, è stato uno studio dei ricercatori dell’università di Oxford e della Liverpool John Moores University, secondo cui accarezzare delicatamente un neonato, prima di una procedura medica come un’analisi del sangue, sembrerebbe ridurre la sua percezione del dolore. Ciò, raccontano i ricercatori, sarebbe dovuto al fatto che le carezze riescono a ridurre nei bambini l’attività cerebrale correlata alle esperienze dolorose.

Continua a leggere su Repubblica.it

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here