Forse il Pianeta Nove non esiste

C’è un’altra spiegazione possibile per la strana orbita di alcuni oggetti transnettuniani: le forze gravitazionali esercitate dai corpi della fascia di Kuiper potrebbero essere sufficienti, senza bisogno di un misterioso pianeta oltre Plutone

Wired logo
  • 5
  •  
  •  

Da qualche tempo c’è un enigma astronomico da risolvere: che cosa determina le strane orbite di alcuni oggetti transnettuniani, talmente ellittiche da farli sembrare distaccati dal resto del Sistema solare? L’ipotesi più affascinante è che esista, molto oltre Plutone, un gigantesco nono pianeta, il Pianeta Nove, appunto, in grado di modificarne la traiettoria.

Continua a leggere su Wired.it

 

Articoli correlati


  • 5
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *