Troppo freddo per restare giovani , l’inverno invecchia la pelle

Repubblica - logo

VENTO, pioggia e neve. L’inverno aggredisce la pelle. Facendo comparire piccoli inestetismi, o peggiorando condizioni già presenti. Couperose, macchie brune, occhiaie e borse sotto gli occhi, acne e dermatiti. In realtà – spiega Antonino Di Pietro, direttore dell’Istituto dermoclinico Vita Cutis di Milano – il vero problema è rappresentato dagli sbalzi di temperatura. È il brusco passaggio dal gelo al caldo umido delle case (e viceversa) a impattare negativamente sul microcircolo, ovvero su quella fitta rete di capillari che irrora la pelle.

Continua a leggere su Repubblica.it

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here