La stimolazione cerebrale per combattere la depressione

Wired logo

Nuove speranze per la lotta alla depressione arrivano dai laboratori del Children’s Hospital of Philadelphia. Il team di neurobiologi americani, infatti, ha appena identificato un nuovo percorso nei circuiti cerebrali che, quando stimolato, porterebbe a un “comportamento antidepressivo”. Per ora, precisano i ricercatori su Nature Medicine, questa stimolazione cerebrale è stata sperimentata solo sugli animali, ma se si dimostrerà efficace anche negli esseri umani potrebbe potenzialmente essere un nuovo trattamento contro la depressione.

Continua a leggere su Wired.it

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here