Home Tags Spazio

Tag: spazio

Un mini-pianeta di periferia

E’ emerso dalle profondità del Sistema Solare. Ha un diametro di 490 chilometri e pesa 100 mila volte meno della Terra. Secondo gli astronomi che l’hanno osservato il nuovo planetoide potrebbe essere solo il primo di una numerosa famiglia di oggetti finora sconosciuti. E la sua scoperta ci ricorda i misteri che ancora avvolgono il nostro sistema planetario. Il parere dell’astronoma Margherita Hack

Il cielo a raggi X

Radiografie dell’universo 10 volte più dettagliate delle attuali. Ecco cosa promette l’ultimo gioiello del Mit

La cosmologia oltre il 2000? Tutta un’altra cosa

Le nostre conoscenze sull’Universo cambieranno radicalmente. Ed entro breve tempo. Ne sono convinti molti degli astrofisici presenti al secondo Congresso internazionale di Roma sulla nascita dell’Universo. Galileo ha sentito i pareri del russo Alexei Starobinsky, dell’americano Edward Kolb e dell’italiano Nicola Vittorio

Un tuffo nel black hole

Stelle di massa enorme che si contraggono fino a diventare punti o, come dicono i fisici, “singolarità”. Questi sono i buchi neri, alla ribalta...

Una fontana nella galassia

Il satellite CGRO ha scoperto una nube di antimateria nella Via Lattea. Ma le sue origini restano un mistero

Quell’Universo non convince

Due ricercatori americani pubblicano su una rivista prestigiosa un articolo secondo cui l’Universo ha una direzione privilegiata. I giornali di tutto il mondo presentano la notizia come una rivoluzione concettuale formidabile. Gli scienziati invece sono cauti, se non scettici. E dopo qualche giorno arriva la prova che la “scoperta” è dovuta a un errore banale. Galileo ha sentito i protagonisti della rivoluzione cosmologica più breve della storia

Cacciatori di pianeti e di asteroidi

Una collisione tra un asteroide e la Terra: un evento rarissimo, ma non impossibile. Un convegno a L’Aquila fa il punto sulle più recenti conquiste della meccanica celeste e sulle sfide future: dal problema dei detriti orbitanti alla descrizione sempre più precisa delle orbite dei pianeti. Un contributo prezioso potrebbe venire dalla comunità scientifica italiana, che però lamenta continui tagli alla ricerca fondamentale

Chi ha incastrato i raggi Gamma?

E’ polemica su chi ha fotografato per primo la sorgente dei misteriosi lampi di raggi gamma. Un gruppo di astronomi bolognesi ha anticipato di quattro ore i colleghi americani e inglesi. Ma il messaggio elettronico che doveva segnalare la scoperta non è mai partito. E ora gli italiani corrono il rischio di non riceverne il merito

Meno segreti per i lampi gamma

Potrebbe essere una galassia lontana miliardi di anni luce dal sistema solare la regione di provenienza del lampo a raggi gamma individuato a fine febbraio dal satellite italiano Beppo-Sax. Se le prossime osservazioni confermeranno la scoperta, i “gamma-ray burst” avranno a pieno diritto il titolo di oggetti più luminosi dell’universo

La settimana nera di Shuttle e Mir

Un guasto al generatore di elettricità ha costretto la Nasa ad anticipare il rientro della navetta Columbia. Negli stessi giorni, l’impianto principale per l’ossigenazione dell’aria sulla stazione spaziale Mir è andato fuori uso. Fortunatamente tutto si è risolto senza danni per i due equipaggi. Ma restano i dubbi sugli attuali livelli di sicurezza nei voli spaziali.

RESTA IN ORBITA

Articoli più letti

FOCUS