Home Tags Spazio

Tag: spazio

Una cometa molto speciale

Più grande, più luminosa, più misteriosa di tutte le altre: è senza dubbio l’evento astronomico di questa primavera. Il 22 marzo scorso la cometa Hale-Bopp ha “sfiorato” la Terra e adessso continua a correre verso il Sole per poi tornare nel buio cosmico. Con un articolo apparso su “Science”, un gruppo di scienziati spiega perché Hale-Bopp è un caso unico che rischia di mettere in discussione tutte le attuali teorie sulla struttura delle comete

Hale-Bopp,la cometa-evento

A fine marzo si potrà ammirare a occhio nudo una delle grandi comete del secolo. Che tornerà nei nostri cieli fra 2400 anni

L’enigma dei sistema a due Soli

Due astronomi dell’università delle Hawaii annunciano di aver scoperto un disco di polveri e gas attorno a una stella doppia. Potrebbe essere l’indizio della formazione di un sistema planetario, il primo mai osservato attorno a una stella binaria. “Si tratterebbe di un risultato davvero interessante”, commenta l’astronoma Margherita Hack

“Asi, più spazio alla ricerca”

Da pochi mesi l’Agenzia spaziale italiana ha un nuovo presidente, Sergio De Julio. Manager, scienziato e politico con un compito non semplice: risollevare le sorti di un ente che finora ha raccolto più critiche che successi scientifici. Nell’intervista rilasciata a Galileo, De Julio espone la sua soluzione, “investire nella ricerca fondamentale”

Hubble fa il tagliando

Pieno successo per la missione di manutenzione del Telescopio Spaziale. Che ora è pronto per fornire agli astronomi dati ancora più precisi

Salute a rischio nei voli spaziali

Vivere in assenza di peso per lunghi periodi indebolisce il sistema immunitario e rallenta i meccanismi di rigenerazione dell’organismo. Lo conferma uno studio della Nasa condotto su un astronauta rientrato da poche settimane sulla Terra dopo 118 giorni a bordo della stazione spaziale russa Mir

Tutte quelle stelle in più

Oltre mille miliardi di nuovi astri osservati dallo Hubble Space Telescope. Forse sono parte della materia oscura dell’Universo

Quei bagliori extragalattici

Li ha visti Sax, il satellite italiano messo in orbita per studiare le emissioni di raggi X ma che sta riservando le maggiori sorprese nel settore delle onde gamma: per due volte, negli ultimi mesi, ha registrato fiotti di raggi gamma e ha individuato con precisione la regione di provenienza. Rafforzando l’ipotesi che la loro origine sia esterna alla nostra galassia

Tre buchi neri per tre galassie

Un team internazionale ha annunciato la scoperta di oggetti supermassivi al centro di tre galassie vicine

Una stella nell’occhio del ciclone

Un vortice spaziale a un migliaio di anni luce con al centro una stella.L’ha visto il telescopio Hubble, all’interno della nebulosa della Laguna.

RESTA IN ORBITA

Articoli più letti

FOCUS