Tumore al seno, attenzione ai cibi grassi e ricchi di zuccheri

Per le donne con tumore al seno positivo ai recettori ormonali sono particolarmente sconsigliati i cibi ad alto contenuto di zuccheri e grassi. Secondo lo studio della Medical University del South Carolina interferiscono con la terapia

Repubblica - logo
  • 6
  •  
  •  

I PANETTONI del Natale sono appena passati, il cotechino del primo dell’anno anche, e ora si aspetta la calza della Befana. Ma cibo fritto o dolci è bene che siano poco presenti nella dieta di tutti i giorni per chi ha avuto un tumore al seno. In particolare, quando il carcinoma è positivo ai recettori ormonali: il processo biologico del loro “smaltimento” interferisce con uno tra i farmaci più utilizzati, il tamoxifen, come risulta da uno studio della Medical University del South Carolina pubblicato su Breast Cancer Research and Treatment.

Continua a leggere su Repubblica.it

Articoli correlati


  • 6
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *