Un nuovo materiale che purifica l’acqua con la luce del Sole

acqua
(foto via Pixabay)

Purificare l’acqua, rimuovendone i batteri tramite la luce del Sole e un materiale sintetico. È questa la nuova metodologia appena messa a punto dai ricercatori dell’Accademia delle scienze cinese e della Yangzhou University di Jiangsu, che nel loro studio pubblicato sulle pagine di Chem hanno spiegato come siano riusciti a eliminare la presenza dei batteri in 10 litri di acqua in una sola ora, utilizzando solamente la luce del Sole e un foglio bidimensionale di un materiale sintetico, chiamato nitruro di carbonio grafitico.

Continua a leggere su Wired.it

Articoli correlati

Laureata in Scienze Naturali alla Sapienza di Roma con una tesi in biologia marina, ha sempre avuto il pallino della scrittura. Curiosa e armata del suo bagaglio di conoscenze, si è lanciata nel mondo del giornalismo e della divulgazione scientifica. “In fin dei conti giocare con le parole è un po’ come giocare con gli elementi chimici”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here