Cibi industriali, così aumentano il rischio di morte prematura

Secondo una nuova ricerca francese, che ha coinvolto più di 44mila persone per un periodo di 7 anni, c’è un’associazione tra i cibi ultra processati e un aumento del rischio di morte prematura

Wired logo
  • 15
  •  
  •  

Che i cibi ultra processati, ovvero prodotto industriali come dolciumi, biscotti, snack e piatti pronti, non facciano bene alla nostra salute non è una novità. E ora, a darne un’ulteriore conferma è un nuovo studio francese appena pubblicato sulle pagine della rivista Jama Internal Medicine, secondo cui chi fa un largo consumo di questa tipologia di alimenti avrebbe anche un maggior rischio di morire prematuramente.

Continua a leggere su Wired.it

Articoli correlati


  • 15
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *