Home Tags Energia

Tag: energia

Il ritorno del nucleare

Tra le perplessità degli ambientalisti si sta riproponendo a livello planetario. E’ l’energia nucleare. Da una parte l’Europa dichiara che la renderebbe energicamente indipendente, dall’altra Bush sostiene che è una delle componenti principali della politica energetica degli Usa. Ma in Italia difficilmente tornerà. Ecco perché

Omaggio a Nikola Tesla

E’ considerato insieme a Edison uno dei più prolifici e geniali inventori che vissero a cavallo tra Ottocento e Novecento. Dotato allo stesso tempo...

Più energia dal calore disperso

Impianti termoelettrici che convertono il calore generato dai motori delle macchine in elettricità. Presto potranno essere realtà: la tecnologia è stata sviluppata dai ricercatori...

La fisica rivoluzionaria di Selleri

La fisica, intesa come immagine che abbiamo dell’Universo, condivide con altre discipline umanistiche il dinamismo e l’esistenza di certezze destinate a rivelarsi provvisorie

Il combustibile pulito? Lo progetta il Pc

Impiegare composti dell’azoto per realizzare combustibile pulito. Un progetto che si era sempre scontrato con l’alta combustibilità dell’elemento. Ora per la prima volta Laura Gagliardi dell’Università di Bologna e Pekka Pyykko dell’Università di Helsinki sono riusciti a progettare una molecola affidabile. Mettendo insieme un atomo di scandio e sette di azoto e creando così lo scandio cicloeptanitride (ScN7). Un risultato reso possibile dall’utilizzo del computer grazie al quale la molecola è stata costruita testando in tempo breve migliaia di accoppiamenti di atomi

Palazzi a vento

Grattacieli che sfruttano il vento per far fronte al proprio fabbisogno energetico. L’idea è di un gruppo di ingegneri aerodinamici del...

Conversazioni con Felice Ippolito

Barbara CurliIl Progetto Nucleare Italiano (1952-1964).Conversazioni con Felice IppolitoRubbettino, 2000pp.296, £ 30.000-qui sotto il riferimento per Internet Bookshop-> Ordina da iBS Italia -fine link ibs->“Facevo...

Un piano Enea per l’elettricità pulita

Coprire una porzione rilevante del fabbisogno elettrico italiano con energia solare termoelettrica entro il 2020. E’ l’ambizioso obiettivo del “Piano strategico per lo sviluppo di un solare termoelettrico” presentato nei giorni scorsi dall’Enea. Cinquecento miliardi sono già stati stanziati per costruire un “laboratorio solare nazionale” in provincia di Latina e una centrale dimostrativa da 100 megawatt, in grado di rifornire di elettricità una popolazione di quasi cinquemila abitanti

La California al buio

Lo stato della California ha dichiarato lo stato di emergenza energetica. La crisi energetica che sta colpendo lo stato americano, che nel suo piccolo...

Aspettando l’auto a idrogeno

Il caro-petrolio ha spinto le case automobilistiche a cercare una valida alternativa al combustibile classico. E la strada, quella che porta all’idrogeno, appare ormai decisa. Anche se si tratta di costruire colossali infrastrutture praticamente da zero. Ma da questa impresa c’è tutto da guadagnare, soprattutto a livello ambientale. L’idrogeno, infatti, non ha problemi di approvvigionamento ed è pulito, visto che il prodotto della sua combustione è semplicissima acqua. Ecco a che punto sono le grandi case costruttrici di automobili nella corsa all’idrogeno. Con la Bmw in pole position

RESTA IN ORBITA

Articoli più letti

FOCUS