Home Tags Riscaldamento globale

Tag: riscaldamento globale

Carbonio solido dalla CO2, per le batterie del futuro

Una nuova tecnologia australiana permette di condensare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera per creare una sostanza solida, simile a carbone, che potrebbe rappresentare l’elemento di partenza per una nuova generazione di batterie elettriche

2018: temperature da record per il quarto anno consecutivo

Il trend che inizia a farsi preoccupante: i dati appena diffusi dalla Nasa ci dicono che il 2018 è stato uno dei 4 anni più caldi di sempre a livello globale, dopo i record negativi segnati con il 2015, 2016 e 2017

Cambiamenti climatici, c’è una piccola possibilità di evitare la catastrofe

In linea di principio, la fisica non pone ostacoli: è possibile, a livello teorico, contenere il riscaldamento globale sotto la soglia di 1,5° C. Servirebbe però l’abbandono immediato di tutti i combustibili fossili

Gli oceani si riscaldano sempre più velocemente

Il 2018 è destinato a passare alla storia per un nuovo record di temperatura degli oceani. E non sembra un caso: le analisi più recenti, infatti, indicano che la temperatura delle acque continua ad aumentare sempre più velocemente sin dagli anni '60

Riscaldamento globale: il 2018 è stato l'anno più caldo in Italia

Dopo lo scivolone del Messaggero di Roma, l'esperto del Crn-Isac Michele Brunetti ha diffuso una nota nella quale evidenzia come il 2018 sia stato l'anno più caldo registrato in Italia da almeno due secoli

Riscaldamento globale: stiamo già vivendo le conseguenze

Contro il riscaldamento del pianeta bisogna agire subito, per limitare i danni, prima che sia troppo tardi. A parlare è Marco Bindi, tra gli autori del report Ipcc

Più meduse e acqua torbida, come sta cambiando il mare

L'oceanografo Sandro Carniel illustra le ragioni alla base di alcuni importanti cambiamenti delle acque del pianeta, dal maggior numero di meduse all'aumento della torbidità e della densità dell'acqua

Riscaldamento globale, la scadenza per fermarlo è fissata al 2035

Per limitare l’innalzamento delle temperatura del pianeta a 2°C nel 2100 bisogna agire ora, attuando drastiche misure di riduzione delle emissioni entro il 2035. L’obiettivo dei +1,5°C l’abbiamo mancato

C’è una connessione tra nazionalisti e chi nega i cambiamenti climatici

Ecco il profilo di chi nega che i cambiamenti climatici siano dovuti all’intervento umano: conservatore, nazionalista, preoccupato dell’identità di gruppo. I dati di uno studio europeo

Il riscaldamento globale cambia le dimensioni degli invertebrati

Coleotteri e alcuni crostacei e ragni risultano più piccoli, mentre, soprattutto nelle aree urbane, farfalle, falene notturne e grilli aumentano di dimensione. Lo studio del Cnr e dell'Università di Torino

RESTA IN ORBITA

Articoli più letti

FOCUS