Home Tags Sostanze tossiche

Tag: sostanze tossiche

Cocktail di farmaci, un rischio per la natura

L'insieme dei medicinali riversati nell'ambiente attraverso le fognature nuocciono alle comunità microbiche. E la scienza non ha gli strumenti necessari per stimare il rischio reale di questi mix

Pesticidi domestici: etichette bocciate

Questi prodotti non riportano informazioni sufficienti per un utilizzo sicuro. La denuncia della California Environmental Protection Agency

Piombo, pericoloso anche in piccole quantità

Alti livelli del metallo nel sangue dei bambini nei primi mesi di vita interferiscono con le loro capacità cognitive in età scolastica

Succo ai pesticidi

Un'indagine su oltre cento marchi a distribuzione mondiale di bibite a base di frutta rivela livelli di antiparassitari 300 volte superiori a quelli consentiti dall'Ue per l'acqua potabile

Discriminazioni biotech

Che anche la tolleranza alle sostanze tossiche dipendesse (in parte) dai geni è una cosa che i biologi sanno da tempo. Ma quali possono essere i risvolti sociali e politici delle ricerche sulle interazioni geni-ambiente che sondano le predisposizioni ad ammalarsi? Un progetto Usa fa discutere 

Muro contro muro sulla chimica

Da una parte i lavoratori e il sindaco di Venezia, dall’altra le associazioni ambientaliste e il presidente della Regione. La città si spacca sul futuro del polo industriale

Insidie quotidiane

Cancerogeni multipotenti. E’ il verdetto di uno studio italiano sulla pericolosità di alcune sostanze presenti in prodotti come gomme da masticare, benzine verdi e pesticidi. Galileo ne ha parlato con Morando Soffritti, direttore scientifico della Fondazione Ramazzini che ha promosso la ricerca

L’eredità della diossina

Nel 1976 Seveso fu teatro di uno dei più drammatici disastri ecologici d'Italia. Dagli impianti dell'Icmesa si sprigionò una nube carica di diossina, uno dei composti chimici più tossici prodotti dall'uomo. Che contaminò tutta l'area circostante. Adesso una ricerca italiana, pubblicata sulla prestigiosa rivista The Lancet, evidenzia un effetto inedito di questa sostanza sull'uomo: influenza il sistema riproduttivo facendo nascere più femmine che maschi. Galileo ha intervistato Paolo Mocarelli, il ricercatore dell'Università di Milano-Bicocca che ha condotto la ricerca

RESTA IN ORBITA

Articoli più letti

FOCUS