sonno

La macchina che legge i sogni

Registrando l’attività cerebrale di alcune persone durante il sonno e confrontandola con i loro racconti da svegli, un team di ricercatori è riuscito a sviluppare un sistema che permette di scoprire i contenuti dei sogni

Se capisco quel che sogni

Analizzando l’attività cerebrale dei cosiddetti sognatori coscienti, un gruppo di ricercatori è riuscito a determinare quali sono le aree del cervello che si attivano mentre si sogna di compiere determinati movimenti

La felicità in un tweet

Il buon umore non è una questione culturale ma biologica: è legato ai ritmi circadiani che regolano i cicli del sonno. A dirlo sono i cinguettii lasciati dagli utenti su Twitter

Assonnati per colpa di un gene

I portatori di una specifica variante genetica dormono meno profondamente, si svegliano spesso e accusano di più la mancanza di sonno. Lo studio su Neurology

Sonnellino salva-cuore

Un riposo dopo pranzo riduce il rischio di malattie coronariche. I maggiori benefici per gli uomini lavoratori. Lo dice uno studio di Harvard

Caffè a piccoli sorsi

Poco e spesso. Questo il modo migliore di bere il caffè per beneficiare degli effetti della caffeina, tra cui aumento della capacità di vigilanza e del livello di attenzione, senza che il riposo notturno subisca conseguenze. Lo suggeriscono, sulla rivista Sleep, ricercatori del Rush University Medical Center di Chicago e dell’Harvard Medical School di Boston. …

Caffè a piccoli sorsi Leggi altro »

Russare, una questione di testa

Chi ha la testa tonda russa di più. Una conclusione decisamente un po’ azzardata ed estrema, che però da oggi sembra avere anche un fondamento scientifico. Un team di ricercatori della Case Western Reserve University School of Dentistry ha infatti scoperto la curiosa correlazione e ha pubblicato uno studio sulla rivista Sleeping and Breathing, “Dormire …

Russare, una questione di testa Leggi altro »

Torna su