Home Tags Ambiente

Tag: ambiente

Inquinati dalle onde elettromagnetiche

Linee ad alta tensione, televisori, treni, telefoni cellulari, forni a microonde. I prodotti della tecnologia moderna producono un vero e proprio mare di onde elettromagnetiche. Un rapporto del Consiglio Nazionale delle Ricerche fa il punto sui potenziali rischi per la salute

L’inganno delle dighe

Nessuno riesce a valutare seriamente i loro benefici. In compenso si sa che questi sbarramenti fanno perdere terra fertile, obbligano migliaia di persone a trasferirsi e danneggiano l’ambiente. Patrick McCully, dell’International Rivers Network, ci spiega perché. E parla di costruzioni inutili

Da Goos nuovi dati sugli oceani

Il nuovo sistema permetterà di comprendere meglio i fenomeni di circolazione delle acque su scala planetaria

Europa: saremo meno ma consumeremo di più

Meno abitanti e sempre più esigenti. Che, consumando di più, avranno un maggiore impatto sull’ambiente. E’ l’Europa del futuro secondo gli esperti che hanno partecipato al convegno “Popolazione e ambiente nei paesi sviluppati”, svoltosi a Roma. Un’Europa a rischio, se i suoi cittadini non cambieranno stile di vita

Difendete la biodiversità

Un appello degli scienziati di tutto il mondo per salvaguardare la biodiversità è stato presentato il 14 ottobre in Italia

Quelle impronte sulla Terra

Una nuova metodologia ribalta l’approccio tradizionale alla sostenibilità. Non più calcolare quanto “carico umano” può ospitare un certo habitat, bensì quanto territorio (terra e acqua) è necessario per reggere “l’impronta ecologica” che una determinata popolazione imprime sulla biosfera.

Controdine: il buco dell’ozono si allarga

In anticipo, di quasi un mese. E vasto. Tanto esteso da interessare praticamente tutte le regioni al di sotto dei 60° di latitudine sud, nell’emisfero australe. Ecco come appare quest’anno il buco dell’ozono secondo i dati forniti dalle stazioni di rilevamento a terra e dai satelliti che scrutano di continuo le condizioni della stratosfera. I bollettini diffusi dalla World Meteorological Organization (Wmo) indicano che l’erosione dello strato di ozono potrebbe raggiungere quest’anno livelli record. La notizia ha in gran parte monopolizzato i lavori del XVIII Simposio quadriennale sull’ozono, tenutosi a l’Aquila dal 12 al 21 settembre con i maggiori esperti mondiali del settore.

Rischio estinzione per l’orso delle Alpi

Non più di sei gli esemplari nel Parco dell’Adamello-Brenta in Trentino. Ma l’avvistamento di alcuni cuccioli riaccende le speranze

Due buchi dell’ozono, ma più piccoli

Rispetto all’anno scorso, il buco dell’ozono è diventato più piccolo, ma si è diviso in due. E’ quanto spiegano gli scienziati della Nasa nel...

Una carovana contro l’Oleoducto

Un drappello italiano sta per unirsi alla “carovana” internazionale di protesta contro la costruzione dell’Oleoducto Crudos Pasos (Ocp): 500 chilometri di condutture che dovrebbero...

RESTA IN ORBITA

Articoli più letti

FOCUS