Scienza, le 5 notizie della settimana

notizie
(Foto via Pixabay)

Ecco cinque notizie che raccontano la scienza in questa settimana selezionate dalla redazione di Galileo:

  • Einstein, conferme per la relatività generale

La teoria della relativitià generale ha più di cento anni, portati benissimo. Dalle pagine di Science infatti arriva un’ulterire conferma alle intuizioni di Einstein. Riguarda il comportamento della gravità esercitata dal buco nero al centro della nostra galassia nei confronti di una stella: tutto come previsto.

  • Microfoni quantistici

Il più sensibile microfono al mondo? E’ un microfono quantistico, e misura i quanti di suono, i cosiddetti fononi. I dettagli su Nature.

  • Hiv, abbiamo un problema con la resistenza ai farmaci

Un report pubblicato dall’Oms fa il punto sulla resistenza agli antiretrovirali per il trattamento dell’hiv. In alcuni paesi il problema per due farmaci usati in prima linea supera il 10%. La situazione è preoccupante soprattutto per donne e bambini e l’Oms raccomanda schemi alternativi di trattamento.

  • Vulcani sottomarini in Sicilia

Si chiamano Actea, Climene, Nesea, Doride, Ianeira e Ianassa e sono i sei vulcani scoperti a pochi chilometri della Sicilia sud-occidentale, sott’acqua, a una profondità comprensa tra gli 80 e i 180 metri. Di tre si ipotizzava già l’esistenza, gli altri invece sono new entries.

  • Più alberi, meno stress

Vivere in aree più ricche di alberi avrebbe dei benefici sulla salute mentale. Lo suggerisce uno studio su Jama, che mostra come abitare in aree dove ci sono più alberi si associ a un minor rischio di soffrire di stress.