Home Tags Diritti umani

Tag: diritti umani

La tv dei piccoli

Un’iniziativa dell’Unicef, un libro di riflessione e analisi e un codice. Per una televisione a misura di bambino

Quei pesticidi nel piatto

Una direttiva europea regolamenta l’uso dei pesticidi entro il Duemila. L’Italia è ancora indietro nell’adeguamento alla normativa comunitaria, ma ora una proposta di legge riaccende la discussione. E intanto a farne le spese sono soprattutto i bambini, le principali vittime dell’esposizione ai prodotti agricoli contaminati, responsabili di tumori e malformazioni

Bimbi, manuale di difesa

Un corso per genitori e insegnanti sulla pedofilia. Per aiutare i più piccini a difendersi dagli abusi sessuali degli adulti

Come la Cina cancella il Tibet

E’ dal 1949 che prosegue l’occupazione cinese del “paese delle nevi”. Più di seimila monasteri distrutti, migliaia di abitanti in esilio e, per quelli rimasti, soprusi di ogni tipo. Nel frattempo sempre più cinesi, incoraggiati da Pechino, si trasferiscono nel Tibet. Tra pochi giorni Jiang Zemin incontrerà Bill Clinton per parlare d’affari. Ma il premier americano potrebbe anche sollevare la questione dei diritti umani

Un poeta ucciso dal petrolio

Un premio alla memoria del nigeriano Saro Wiwa, morto per difendere la sua terra dall’inquinamento

Tra i fantasmi di San Pietroburgo

I bambini in carcere. La polizia corrotta. I barboni senza identità, i senza-casa che hanno perso il diritto all’assistenza sanitaria e a tutti i servizi una volta garantiti dalla Federazione russa. Galileo ha raccolto la testimonianza di Roberto Mauri, infermiere, che ha lavorato in un ambulatorio di fortuna organizzato a San Pietroburgo da Médécins Sans Frontières

Il tribunale hi-tech che processa la guerra

Il 14 luglio scorso il serbo-bosniaco Dusan Tadic, il “boia di Omarska”, è stato condannato a 20 anni di carcere per le atrocità commesse durante la guerra nella ex-Jugoslavia. A giudicarlo è stato il Tribunale penale internazionale dell’Onu per i crimini di guerra commessi nella tormentata terra balcanica. In questa intervista Antonio Cassese, giurista italiano che di questo tribunale è presidente, racconta passato, presente e futuro di una struttura che, nonostante le tecnologie a disposizione, deve superare ostacoli enormi per poter processare la guerra

Dead Man Walking

La condanna a morte di Joseph O’Dell è stata eseguita mercoledì sera nel carcere di Greensville. L’ondata di sdegno in queste ore è fortissima, ma per le leggi non scritte dei media è destinata a scemare – come un’onda, appunto – mentre altri O’ Dell moriranno nei bracci della morte di tutto il mondo, non importa se colpevoli o innocenti. Con gli articoli di questa sezione, la redazione di Galileo intende dare il suo piccolo contributo alla campagna contro la pena di morte. Perchè parlare di questi temi ha sempre senso, soprattutto dopo le sconfitte.

Uniti in nome della pace

Da oltre trent’anni Isodarco rappresenta un punto di riferimento internazionale per la discussione sui problemi della sicurezza

Il Guatemala di Rigoberta Menchu’

Premio Nobel per la pace nel 1992, la donna che ha combattuto e vinto il regime militare del suo paese, parla del futuro del suo popolo, che dopo trent’anni di guerra civile si aspetta dignità e giustizia. “Per raggiungere quest’obiettivo, bisogna puntare ad uno sviluppo ecologico, e a leggi concrete”, dice. Il rischio, altrimenti, è di cadere in un nuovo periodo di sangue. Peggiore del precedente

RESTA IN ORBITA

Articoli più letti

FOCUS